CHI SIAMO

ASSOCIAZIONE AMICI DI CASTELNUOVO

L’Associazione Amici di Castelnuovo è un’associazione privata senza fini di lucro costituita con lo scopo di conservare e valorizzare il patrimonio artistico, storico e culturale dell’originario insediamento in Castelnuovo,

nella consapevolezza che in assenza di iniziative costanti, rigorose e coordinate di restauro e pubblicazione questo prezioso e ricco bene della memoria rischia di andare disperso o perduto.

L’impegno per la rinascita di Castelnuovo mosse i primi passi nel 1998 con la formazione di un Comitato con l’obiettivo di ripristinare la memoria di questo luogo e, nello stesso tempo, di occuparsi di tutela dei beni storici e ambientali.

Momento ufficiale di proposta all’opinione pubblica fu la prima domenica di giugno del ‘98, durante la festa della Cooperativa Bidentina:

in quell’occasione fu dato annuncio della costituenda Associazione, che fu costituita il 1° ottobre del 1998, con la denominazione “Associazione per la rinascita di Castelnuovo”

Per il campo d’azione dell’Associazione si disposero 3 comodati: con la parrocchia di Castelnuovo per gli immobili e circa 4 ettari di terreno, col Comune di Meldola per l’area cimiteriale, col proprietario confinante, Zattini Sergio, per altri 3,5 ettari di bosco ceduo, che sommano un’area di Parco di sette ettari.

Da allora fino ad oggi l’associazione pubblica una “Lettera agli Amici di Castelnuovo”, nella quale comunica e rendiconta la propria attività, gli eventi e i progetti realizzati e in fase di definizione:

questo strumento è anche un’occasione per tenere viva l’attenzione sul bene storico ed ambientale rappresentato da Castelnuovo.

Ogni anno, il 14 e 15 agosto, in occasione della Festa di S. Maria Assunta (a cui era dedicata la Pieve) a Castelnuovo si svolge una festa molto sentita e partecipata con un ricco programma religioso

(processione, messa solenne, benedizione del lavoro dei campi) e eventi collaterali di carattere culturale e ricreativo (alzabandiera, concerti bandistici, fuochi artificiali, spettacoli di vario tipo, ristoro con stand gastronomici)

Il presidente dell’Associazione per la Rinascita di Castelnuovo è mons. Dino Zattini (nella foto), vicario emerito della Diocesi di Forlì-Bertinoro e rettore del Seminario vescovile di Forlì.

Maggiori informazioni le trovate qui nel sito ufficiale http://www.castelnuovo.net

 

L’ASSOCIAZIONE CULTURALE AMICI DEL PRESEPIO ANIMATO

Fondata a Ravenna nel 1996 da Davide Santandrea è nata con lo scopo di diffondere e divulgare la tradizione e la cultura del presepio meccanico/movibile/animato/scenografico in Italia e all’estero.

L’Associazione nasce da un distaccamento dell’allora “Sezione di Ravenna” dell’Associazione Italiana Amici del Presepio, fondata sempre da Santandrea.

Nel 1999 l’Associazione si trasferisce a Cesena dando origine alla tradizione del presepio animato nelle “grotte Agostiniane” poste sotto il convento di S.Agostino e poi al presepio animato nel rifugio antiaereo di viale Mazzoni a Cesena, entrambi allestiti da Santandrea.

Allo stesso modo l’associazione ha organizzato diversi allestimenti presepistici all’estero tra cui figurano i grandi presepi di Tokyo (Giappone), Manila (Filippine) Santiago (Cile) San Diego (California – Usa)

Presidente dell’Associazione è Davide Santandrea a cui è stato rinnovata la carica nell’ultimo congresso degli amici del presepio animato che si è tenuto nel 2017. Attualmente l’associazione ha sede a Meldola (FC) in via Roma 102.